Parliamo di Calcio

Oggi, a disastro annunciato e puntualmente avenuto, possiamo parlare, finalmente, di calcio. Ci sono alcune osservazioni da fare sull’andamento dello sport-incubo (nel senso che ce lo propinano 24×7 su tutti i canali). La prima è che fintanto che la suqdra la fanno, nell’ordine, il presdente di Lega e Federcalcio, gli sponsor, le società con più peso sul mercato ed i … Continua a leggere

Democrazia, elezioni e scrutini

Stamane ho sentito al GR1 dell 7 il Berlusca che sproloquiava, accusando la sinistra di brogli elettorali ai suoi danni. Diceva che la sinistra, avendo infiltrato da anni tutti i seggi elettorali, annullava le schede a suo favore, a fronte di scrutinatori “dilettanti” (i suoi) che si facevano imbrogliare. A questo punto siamo l delirio completo. E’ pazzo, non ci … Continua a leggere

Spese elettorali

Ad oggi, le spese elettorali di Berlusconi le stiamo pagando con le nostr tasse. Proviamo a fare il conto : 1) per la liberazione dei tre vigilantes, 9 milioni di dollari (7 milioni e mezzo di euro) a carico dello stato, liberato 3 giorni prima del voto, in modo da sfruttare al massimo l’effetto; 2) per circa 45 milioni di … Continua a leggere

Servizio pubblico?

Ieri sera, facendo zapping da un canale all’altro, sono capitato su Ballarò, programma che guardo volentieri ogni tanto. C’erano, fra gli altri, Rutelli e Tremonti, con quella sua vocetta da checca. Ad un certo punto, Floris, ottimo conduttore e piuttosto equilibrato, fa partire un servizio dove ci mostra alcune della palle contenute sull’ultimo libretto che il Berlusca ha fatto recapitare … Continua a leggere

Di chi sono le colpe ?

Ha ragione Berlusconi, le colpe della situazione attuale sono tutte da registrarsi nel centrosinistra. Perchè ? si domanderà qualcuno. Ebbene, ve lo spiego. Alle precedenti elezioni, la sinistra partì con la sindrome della sconfitta annunciata, portata avanti da D’Alema, e così, fra divisioni, personaggi di scarso spessore, ecc., servì le elezioni su un piatto d’argento al centrodestra. Per non parlare … Continua a leggere

Licenziamenti e ringraziamenti

Bush ha “dimissionato per motivi personali” il capo della CIA, Tenet. Nel farlo lo ha ringraziato per l’importante lavoro svolto e ha dichiarato “magari averne altri come lui”. E ti credo, l’importante lavoro svolto è stato quello di confezionare le prove false che Bush gli ha richiesto per invadere l’Iraq, il “magari averne altri come lui” è dato dal fato … Continua a leggere

Dopo Genova, ora Roma

Nel 2001, all’epoca del famigerato G8 di Genova, l’allora Ministro dell’Interno, allora lo sciagurato Scajola, quello del “Rompicoglioni” a Marco Biagi, per intenderci, aveva creato, con gli allarmismi di cui aveva profuso a larghe maniche, i presupposti per gli scontri di piazza, che hanno portato alla morte di Carlo Giuliani, alle violenze della scuola Diaz e della caserma Bolzaneto. Ora, … Continua a leggere

Ville e porti

Leggo che il porto, interrato e coperto, della villa di Berlusconi, in Sardegna, è stato ritenuto essenziale epr la sicurezza dello stato e quindi sottoposto al segreto di stato. Manco fosse una una base segreta per i sommergibili nucleari o qualcosa di simile. Ma chi è, sto tizio ? Ma dobbiamo tenercelo ancora ? Ma allora, che so, casa mia, … Continua a leggere

Ora sono diventati 20

I morti dell’Esercito Italiano nella missione di War Keeping sono diventati 20 e, secodno me, se le nostre truppe non vengono ritirate subito, continueranno ad aumentare. sena contare i circa 40 feriti. Poi, se quella nullità del Ministro della Guerra avesse il coraggio di dirlo, dovremmo contare il numero degli iracheni morti, o quelli contano meno di una formica? Oggi, … Continua a leggere

Di nuovo

I centrosinistra triestino ci riprova. Dopo la brillante prova di due anni fa al comune di Duino-Aurisina, dove con il 52% (Uivo 47%, Rfondazione 5%) è riuscito a consegnare il governo del comune al Polo (48%), ora ci riprova nel comune di Sgonico dove, al sindaco uscente, appartenente alla minoranza slovena, appoggiato alle precedenti elezioni dal centrosinistra al completo, oggi … Continua a leggere